VDMFK - Vereinigung der Mund- und Fussmalenden
Künstler in aller Welt, e. V.

Borse di studio

Chi può ricevere una borsa di studio dell’associazione?

La VDMFK incoraggia i giovani artisti a perseguire lo studio della pittura per mezzo della concessione di borse di studio. Una borsa può essere concessa ad ogni pittore con la bocca o con il piede senza precedenti legali. Possono essere presi in considerazione naturalmente solo artisti che, a causa di incidente o menomazione congenita, non possono dipingere con le mani, bensì con la bocca o con il piede. Artisti, che dipingano con l’avambraccio o con altro tipo di strumento, non possono essere tenuti presenti in sede di selezione.

Concessione di borse

Il Direttivo concede una borsa per un periodo di tre anni. Il borsista riceve dall’Associazione un sostegno economico mensile, il cui ammontare viene deciso dal Direttivo e dipende dal livello di sviluppo artistico dell’interessato.

La borsa non è intesa come sussidio per il sostentamento fisico dell’artista, ma esclusivamente per la sua formazione artistico-professionale: iscrizione ad un Istituto d’Arte, frequenza di corsi privati presso un rinomato pittore, acquisto di utensili di lavoro, letteratura specializzata ecc.

Il conferimento di una borsa di studio non presuppone l’ammissione come membro dell’Associazione e non dà il diritto ad entrarvi a farne parte.

Informazioni sulle borse di studio

Informazioni dettagliate possono essere scaricate dal file: Gewährung der Stipendien (PDF-Datei).
Per leggere il file PDF, occorre installare il programma Adobe Acrobat Reader. Per scaricarlo gratuitamente cliccate qui.